Il Delegato Generale Michel Caniaux ha partecipato a riunioni su questo dibattito pubblico per enunciare la priorità merci dei traffici Lato atlantico– Digione – Germania – Svizzera.

Progetto in tre moduli:

  • Elettrificazione della linea Nevers-Chagny.
  • Creazione di un fermata TER per corrispondenza con i TGV.
  • Creazione di un raccordo che consenta la circolazione di tre andate e ritorni del TGV Rhin-Rhône.

Il progetto non prevede le medesime funzionalità della Via Atlantica e fa parte della struttura reticolare del territorio per una riconquista delle merci da parte della rotaia.