Un progetto ferroviario decisamente europeo

Credito: www.wallconvert.com

Tutta l'attualità

Il 7 giugno 2016, Michel Caniaux, Delegato Generale , si recherà a Madrid per presentare la Via Atlantica nell'ambito della giornata annuale dedicata allo sviluppo ferroviario nella Penisola iberica. Sarà l'occasione per conferire una dimensione maggiormente europea a questo percorso dinanzi a un parterre di attori economici e del mondo dei trasporti che dovremo convincere a unirsi ad .

Programma della giornata

www.iberianraildevelopment.com

Conferenza sullo sviluppo ferroviario - Madrid, 7 giugno 2016

Il 7 giugno, a Madrid, nell'ambito dell'evento annuale organizzato da Iberian Rail Development, il Delegato Generale ha presentato la Via Atlantica dinanzi a 150 attori economici, gestori di infrastrutture e operatori iberici. Dopo un attento ascolto, sono state presentate delle proposte per consolidare in un primo tempo gli assi Santander-Bilbao/Vitoria-Bordeaux-Limoges-Lione-Torino-Milano e Santander-Bilbao/Vitoria-Bordeaux-Nantes-Rennes/Brest. Per il Delegato Generale, è stata l'occasione per consolidare la rete iberica, in particolare grazie a un nuovo contatto con il porto di Leixoes (porto).

Un'opportunità volta ad aggiornare le informazioni sulla Penisola iberica, in particolare con l'annuncio del gestore spagnolo di infrastrutture ADIF di proseguire la costruzione della LGV a binario unico per risparmiare sui costi che variano da 9,4 milioni di euro/km a 24,8 milioni/km secondo le linee.