La cartina vergognosa della TEN-T che dovremmo impegnarci a fare evolvere insieme entro il 2023, data della revisione, tenendo conto degli anelli mancanti della Via Atlantica.

E' in gioco il futuro del versante atlantico europeo i cui atout devono essere valorizzati, in particolare a livello portuale.

I membri di si occupano dell'esistenza dell'associazione e dei suoi orientamenti, che devono gestire insieme per un'efficacia ottimale.